lunedì 26 giugno 2017

Aspettando Ludovico

Ciao,
oggi tocca a me e sono lieta di presentarvi un album
che mi sta particolarmente a cuore.



l'ho creato per una ragazza dolcissima a cui piacciono le mongolfiere e che presto 
Partorirà "Ludo"
Lascio che parlino le foto :





l'Album presenta tante taschine alcune nascoste 












In questa sezione ci sono varie pagine che si chiudono con una calamita


Anche qui un mini album interno 


Ecco le pagine interne delle tasche laterali


Spero che il progetto vi abbia ispirato presto vi farò il tutorial della struttura :


vi lascio la lista dei prodotti con cui l'ho creato :
http://www.timbroscrapmania.it/it/carta-bella/19883-rock-a-bye-baby-boy-collection-kit-12x12-carta-bella.html

http://www.timbroscrapmania.it/it/carta-bella/19736-rock-a-bye-baby-boy-element-sticker-carta-bella.html

http://www.timbroscrapmania.it/it/carta-bella/19734-rock-a-bye-baby-boy-tags-frames-ephemera-die-cut-cardstock-pieces-carta-bella.html

Mongolfiere: World's Fair Colelction Paper  http://www.timbroscrapmania.it/it/carta-graphic-45/17337-world-s-fair-collection-papercrafting-paper-12x12-graphic45.html




lunedì 19 giugno 2017

Overlapping in planner

Salve a tutte
Il grande ritorno di Timbroscrapmania non poteva non ispirarmi delle nuove pagine di Scrappin’planner.
Ho deciso di spiegarvi come faccio a creare una decorazione a più livelli.
Quando si scrappa in un planner con un formato piccolo come quello personal  il limite è soprattutto lo spazio, può capitare di avere tanti avvenimenti e quindi tante foto da voler scrappare, il concetto di scappare in un planner è quello di mettere solo poche foto per poter rendere veloce il lavoro ed essere sicure di tenere traccia in maniera semplice di un periodo.
Ma se proprio ci teniamo a mettere più foto vengono in nostro aiuto le card del project life e i mini page protector che permettono di creare un gioco di sovrapposizioni.
Nalla pagina di sinistra per realizzare il titolo ho usato una scritta fatta con la fustella  di Heidi Swapp
ed un alfabeto stickers, ho usato poi il journaling per creare come una sorta di pattern di sfondo
a destra potete vedere uno dei page protector che ho tagliato per avere solo tre mini spazi quadrati 
la minicard quadrata l ho abbellita con una serie di stickers della collezione carpe diem, mentre con del washi e un mini stickers Heidi Swapp ho decorato le foto.

Sul retro del page protector invece è stato semplice decorarlo utilizzando  delle mini card quadrate qualche stickers e degli abbellimenti in legno. 

Ho aggiunto poi un page protector quadrato all’ interno del quale ho inserito una card da project life quadrata ma più piccola del page protector alla quale ho sovrapposto una card in overlay con pois dorati creando cosi una cornice trasparente.
Nella pagina accanto ho forato una doto quadrata della stessa dimensione del page protector stampato dimensione ho stampato un collage realizzato con photogrid e dando proporzione  1:1, sul retro della foto ho utilizzato una card da project life per scrivere il journalig. 

Di fianco ho attaccato una foto in formato polaroid classico direttamente sulla pagina del planner ho completato aggiungendo degli adesivi con fondo clear direttamente sulla foto e qualche facendo in modo che sporga leggermente fuori dalla pagina così da creare un gioco di sovrapposizione con le pagine precedenti.

Spero che le mie idee vi stuzzichino la voglia di creare.
Vi aspetto al prossimo post
Rosy 

qui sotto i link dei prodotti usati in queste pagine

lunedì 12 giugno 2017

Album di viaggio

Incollata alla sedia per il caldo di oggi, eccomi a voi per mostrarvi un progetto al quale sto lavorando con i prodotti di TIMBROSCRAPMANIA.
Illuminata dalle carte meravigliose di Alexandra Renke ho pensato in un primo momento di incorniciarmele tutte da sole per quanto sono belle, poetiche e romantiche, poi più saggiamente ho deciso di usarle per un album che raccoglierà le foto di un mio vecchio viaggio a Barcellona.
Sono stata rapita da queste carte esattamente come sono stata rapita da questa città, anche lei bella, poetica e romantica. Dunque matrimonio perfetto!

Materiali usati






Come potete vedere queste carte si bastano da sole quindi non ho voluto aggiungere nulla di più di qualche scritta o piccola timbrata.
Il foglio 30x30 l'ho diviso in due cercando di non mortificare il disegno.
Sotto invece vedete la pagina che fuoriesce delle carte tinta unita o con minidecori che ovviamente supera di circa 5 o 6 cm la carta superiore






Nella pagina di destra ho usato appunto la carta più monocromatica e ho semplicemente fatto un journaling (cioè una sorta di didascalia) scritto a mano che fa da cornice. Per scrivere ho usato uno Sharpie a punta fine. Esistono di tutti i colori per qualsiasi esigenza specifica.




Qui sopra la pagina di sinistra. Le carte con gli acquarelli hanno il retro bianco quindi potrete sbizzarrirvi come meglio credete. Io ho usato una carta a tinta unita a contrasto tagliandola di misura più piccola rispetto a quella cui si poggia. Con i timbri di Dyan Reavely ho fatto dei decori sempre cercando di restare nell'ambito della semplicità




Qui potete vedere le pagine affiancate. Non posso farvi vedere la rilegatura perché come dicevo è un album in fase di lavorazione e non so esattamente quanto volume svilupperà, quindi sceglierò la dimensione della spirale a progetto finito!
Adesso correte a vedere le carte Renke...


Non sono irresistibili queste carte? Comunque mi sa che veramente mi ci faccio dei quadri da appendere in casa. Sono completamente innamorata!